Blog

Al quarto tentativo, dopo una serie di podi comunque di prestigio, finalmente vince dopo una galoppata solitaria Daniel Tassetti del Team Todesco (cat. Open).

Tra le donne Elite prevale Guerrera Martina (MTB Increa Brugherio)

Per i Master dominio incontrastato di Oscar Lazzaroni (2R Bike Store) e di Karin Tosato (Pavan Free Bike) tra le donne.

Per visualizzare tutte le classifiche https://www.tagracer.com/dettaglio.asp?idpag=974

Per le foto http://www.mtbchannel.it/index.php?option=com_content&view=article&id=129&Itemid=511

Per il video http://www.mtbchannel.it/

Vi presentiamo la nuova locandina della gara, quest'anno in calendario il 23 giugno 2019.

A BREVE TUTTE LE INFO RELATIVE ALLA GARA ... NUOVO CIRCUITO, NUOVO PERCORSO, NUOVA LOCATION, NUOVO LOGO !

Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con il Piazzatorre Bike Tour, non più l'ultima domenica di agosto, ma il 16 settembre.

La gara, come di consueto, è parte dei circuiti BG CUP LOMBARDIA e OROBIE CUP

 

Nelle quasi 400 vittorie del palmares di Marzio Deho (G.S. Cicli Olympia) mancava la nostra, seppur giovane, gara: l'anno scorso costretto al secondo posto dall'amico rivale Johnny Cattaneo, impegnato in Norvegia, non è voluto mancare alla nuova edizione per lasciare il suo segno. Malgrado l'assenza di Cattaneo la concorrenza è stata comunque di ottimo livello: Matteo Valsecchi (del Team Wilier) secondo, Oscar Lazzaroni (2R Bike Store) terzo allo sprint su Daniel Tassetti (KTM - Protek - Dama).

Domenica 27 agosto 2017 va in scena a Piazzatorre la quarta edizione del Trofeo Kaflon® Gasket Performance - Piazzatorre Bike Tour, gara di MTB facente parte del circuito "BG CUP LOMBARDIA" per le categorie esordienti/allievi M/F e del circuito "OROBIE CUP" per tutte le altre categorie.

Per ulteriori info prosegui nella lettura

Presenze di prestigio al Piazzatorre Bike Tour, a premiare gli sforzi organizzativi della ASD Piazzatorre Valle Brembana; oltre al vincitore Johnny Cattaneo, del team Wilier Force ed atleta della nazionale, si contano le presenze dell’inossidabile Marzio Deho, giunto poi secondo alle spalle del biker di Santa Brigida, Riva Alberto, atleta ligure del Team Bike O’Clock, terzo alle spalle dei due “bergamaschi” e Chiara Teocchi del Team Bianchi Countervail, giovane realtà della MTB italiana, fermata a poche ore dall’avvio della gara da un piccolo guaio fisico, che però non le pregiudicherà la presenza alla prossima gara di Coppa del Mondo di Andorra (Spagna).